"Il lavoro è": al via il 18° Congresso della CGIL

on .

"Il lavoro è" è la bozza del documento congressuale che sarà sottoposto all'esame delle Assemblee Generali delle Camere del Lavoro e delle Categorie. Da qui inizia il percorso che porterà la CGIL ad eleggere il nuovo Segretario Nazionale con il Congresso che si terrà a Bari il 22/25 Gennaio 2019.

Leggi qui il contenuto della bozza Il lavoro è

SANIMODA: COSTITUITO IL FONDO INTEGRATIVO SANITARIO PER I LAVORATORI DELLA MODA

on .

SANIMODA: COSTITUITO IL FONDO INTEGRATIVO SANITARIO PER I LAVORATORI DELLA MODA.POMANTE (FILCTEM-CGIL): “UN FONDO FORTEMENTE VOLUTO PER I NOSTRI LAVORATORI NELL’ULTIMO RINNOVO CONTRATTUALE"

"Oggi abbiamo sottoscritto l'accordo per l'istituzione di Sanimoda (fondo di assistenza sanitaria integrativa dei lavoratori del mondo della moda, ndr), un fondo voluto e cercato da molti anni per i nostri lavoratori e portato a casa nell'ultimo rinnovo contrattuale": lo ha dichiarato Stefania Pomante, segreteria nazionale della Filctem Cgil responsabile del settore tessile e abbigliamento, durante l'incontro per la costituzione del fondo che si è tenuto oggi con i segretari nazionali Mario Siviero (Femca Cisl), Riccardo Marcelli (Uiltec Uil) e con i rappresentanti delle associazioni imprenditoriali del settore. Sempre nella giornata di oggi, dopo l'ampio consenso dei lavoratori nelle assemblee (circa il 95%), è stato definitivamente sottoscritto il contratto nazionale tessile e abbigliamento 2016-2019 che riguarda oltre 420.000 lavoratori.

Concia, dal 1° settembre i lavoratori del settore potranno aderire al fondo integrativo PREVIMODA

on .

Il Consiglio di Amministrazione di Previmoda nella riunione del 29 giugno u.s, ha deliberato di accettare la richiesta di adesione al Fondo presentata da UNIC - UNIONE NAZIONALE INDUSTRIA CONCIARIA in data 13 giugno 2017. L’adesione secondo quanto previsto dal CCNL dovrà essere attiva con decorrenza dal 01/09/2017

Se sei un lavoratore della Concia ed hai bisogno di ulteriori informazioni rivolgiti ai nostri uffici.

CCNL CHIMICO e GOMMA PLASTICA

on .

CCNL CHIMICO e GOMMA PLASTICA: aggiornamenti a seguito della verifica inflattiva di Giugno 2017 relativa al 2016.

Il 13 luglio scorso a Roma la delegazione trattante Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil del contratto Chimico-Farmaceutico ha approvato all'unanimità l'ipotesi di accordo (clicca qui per leggere), sottoscritta il 27 giugno scorso, riguardante la verifica dello scostamento inflattivo registrato nel 2016. "Un'intesa - spiegano i sindacati - che salvaguarda il potere d'acquisto dei salari". Nella stessa giornata la delegazione trattante unitaria del contratto Gomma Plastica ha espresso forte critica e contrarietà rispetto alla posizione assunta dalla Federazione datoriale di categoria, che si è dichiarata contraria alla soluzione individuata per il settore chimico.

Le Segreterie nazionali di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil hanno espresso il loro dissenso sostenendo che "Confindustria non può pensare che i contratti siano figli dell'aritmetica degli automatismi". "I nostri contratti – hanno dichiarato – sono dinamici e flessibili e devono avere al centro un sistema di relazioni industriali partecipativo in grado di produrre soluzioni condivise". Infine, concludono: "Non si può pensare che nelle dinamiche dell'industria 4.0 si possa essere competitivi riducendo i salari; noi pensiamo che si possa affrontare l'innovazione dando valore al lavoro".

I sindacati hanno infine ribadito l'importanza di salvaguardare l'autonomia del tavolo di verifica con la Federazione Gomma Plastica, tale da non subire l'influenza del confronto aperto a livello confederale sulla revisione del sistema contrattuale.