Perchè iscriversi?

Perché la Filctem Cgil è una associazione sindacale libera, come prevede l'articolo 39 della Costituzione Italiana. Nessun lavoratore è obbligato a iscriversi, ma se nessuno lo facesse noi smetteremmo di esistere.
Il nostro bilancio è interamente e unicamente basato sui contributi associativi, cioè sulle somme che volontariamente i lavoratori e le lavoratrici ci garantiscono quando si iscrivono.
Questa condizione ci consente di pagare gli affitti nelle nostre sedi, le persone che lavorano con noi e di finanziare per intero la nostra attività.

La FILCTEM è un'organizzazione collettiva, che unendo le piccole forze di ciascun iscritto, lavora per migliorare e difendere le condizioni di lavoro di tutti.
Se decidi di iscriverti partecipi a questo lavoro e contribuisci a costruire degli strumenti fondamentali per tutti i lavoratori e le lavoratrici come te, cioè il contratto nazionale e la contrattazione aziendale.

Da iscritto puoi inoltre accedere a tutta la rete dei servizi della CGIL, che in modo qualificato e professionale possono aiutarti a rendere effettivi i tuoi diritti di cittadino e di lavoratore. Ecco quali:
PATRONATO INCA: diritti previdenziali, sociali, sanitari
CENTRO SERVIZI FISCALI: assistenza e tutela fiscale
UFFICIO VERTENZE: assistenza legale in materia di lavoro
SOL: orientamento al lavoro e alla formazione professionale
TOOL BOX: servizi dedicati agli under 35
UFFICIO MIGRANTI: assistenza ai lavoratori non comunitari
Infine, con l'iscrizione alla Filctem, sarai iscritto gratuitamente anche ad altre associazioni collaterali alla Cgil, cioè:
SUNIA e APU: diritto alla casa
FEDERCONSUMATORI: tutela del consumatore

Come si fa?

Iscriversi è semplice e puoi farlo compilando un modulo con cui autorizzi a trattenere ogni mese dalla tua busta paga una cifra pari al 1% della paga base nazionale, che verrà accreditata alla FILCTEM.
Chiedi il modulo al tuo delegato o delegata CGIL in azienda, se c'è, oppure compila questo form.
Se desideri ulteriori informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..