La musica dei Beatles con Fasce, Dal Lago, Barcella e Zonca

Il ricchissimo novembre della "Di Vittorio" inizia in ottobre.
Vi aspettiamo venerdì 26, a Seriate, alle 21, alla Libreria Terzo Mondo per parlare dello studio di Nando Fasce, La musica nel tempo. Una storia dei Beatles (Einaudi editore). E per ascoltare Robi Zonca.


Così racconta Michele Del Lago, che ha organizzato con Paolo Barcella la presentazione per la Biblioteca:
Paolo Barcella e io siamo molto felici di poter discutere questo importante saggio assieme all’autore, Ferdinando Fasce, ordinario di Storia Contemporanea dell’Università di Genova. Il tutto arricchito dalla presenza di Robi Zonca, eccellente musicista bergamasco che da lungo tempo esplora e reinterpreta l’opera del quartetto di Liverpool.

————————
«La vertiginosa ascesa dei Beatles, da Liverpool, nord periferico di un paese ormai alla fine dell'Impero, agli Stati Uniti, nuova potenza egemone globale, al mondo, fra musica, cultura e società. Una storia che forgiò la grammatica emotiva con la quale una generazione di teenager lanciò la sfida di nuove forme del vivere e dello stare insieme. Una storia di rapporti culturali, di produzione e consumo di musica, di concerti, incisioni e strepiti di ragazze e ragazzi attraverso l'Atlantico, sullo sfondo della guerra fredda e del Vietnam, delle agitazioni razziali e giovanili. La storia di come quattro talentuosi fan del rock'n'roll divennero musicisti e poi star, conquistarono l'autonomia autoriale che rivoluzionò il modo di fare musica incrociando e influenzando le speranze, le inquietudini, i furori di un'età in fermento. In un difficile equilibrio fra successo e ricerca di sé, convergenze e tensioni di pubblico e privato, seduzioni dell'establishment, ribellismo giovanile, aspirazioni artistiche e alla celebrità».

LOCANDINA

 

Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.

Creative Commons License