Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

NOTIZIE

L’arte e il sindacato. LE OPERE DI JAIMY FIUMANA PER LA NUOVA INIZIATIVA ARTISTICA DI LAVORODOPO. Venerdì 8 febbraio l’inaugurazione della mostra in CGIL a Bergamo

on .

“Quando si entra nello studio dove Jaimy Fiumana lavora con suo padre, la forza dei colori sprigiona vita e sorprende” racconta Rosa Chiumeo, coordinatrice di Lavorodopo. A questo giovane artista di appena 25 anni è dedicata la mostra dell’associazione culturale che da anni, ormai, porta l’arte dentro la sede della CGIL di Bergamo.

TAGLI AL TRASPORTO PUBBLICO, Sala, FILT-CGIL di Bergamo: “Dopo anni di fondi che si riducono, a rischio la tenuta del sistema. Si tutelino servizi ma anche i 1000 posti di lavoro”

on .

“Per anni si sono potati i rami. Ora rischia di essere tagliato anche il tronco”: con quest’immagine -poco ortodossa ma efficace- Marco Sala, segretario generale della FILT-CGIL di Bergamo, interviene oggi commentando le notizie del probabile, ennesimo calo e del congelamento dei fondi per il Trasporto Pubblico anche nella provincia orobica.

LA SLC-CGIL DI BERGAMO, IL SINDACATO DI POSTE, TELECOMUNICAZIONI, GRAFICI E CARTAI, HA ELETTO UNA NUOVA SEGRETERIA PROVINCIALE

on .

Con 33 voti favorevoli (1 astensione e 1 voto contrario), è stata eletta venerdì 1° febbraio  la nuova segreteria della SLC-CGIL di Bergamo, il sindacato dei lavoratori di poste, di grafici, cartai e delle telecomunicazioni.

Ad affiancare Paolo Turani, confermato segretario generale alla guida della categoria lo scorso 19 ottobre a conclusione del VI Congresso provinciale, saranno Marisa Adobati, 51 anni, unica nuova eletta, e i segretari già presenti nell’organismo precedente Roberta Locatelli, 55 anni, Lorenzo Martinelli, 32 anni, e Roberto  Martinelli, 53 anni.

SCUOLA, IN VISTA DEI DUE PROSSIMI CONCORSI NAZIONALI, I CICLI DI LEZIONI PROPOSTI DA FLC-CGIL DI BERGAMO E PROTEO FARE SAPERE. Corsi per futuri Direttori dei Servizi Generali Amministrativi e per Dirigenti Scolastici

on .

Due concorsi nazionali in arrivo nel mondo della scuola: il primo, quello per Direttori dei Servizi Generali Amministrativi (DSGA), era atteso da molto tempo, da almeno 15 anni. Di recente era stato chiesto con forza dal sindacato, dopo che molte scuole, anche in provincia di Bergamo, per mancanza di DSGA non potevano più pagare supplenti e fornitori, stipulare assicurazioni, gestire piani di diritto allo studio e progetti, ricevere finanziamenti.

“LIBERAIDEE”, LA CAMPAGNA DI LIBERA ARRIVA IL 5 FEBBRAIO A BERGAMO. La ricerca su percezione e reale presenza delle mafie e il vademecum “Come difendersi dalla penetrazione delle mafie nell’economia bergamasca”

on .

Poche persone in Italia percepiscono la mafia come un fenomeno nazionale. Si tratta solo dell’8,5% degli intervistati in un’indagine condotta da “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”. Per andare oltre false percezioni e avvicinarsi il più possibile alla realtà, “Libera” organizza LIBERAIDEE, un percorso nazionale che promuove informazione e consapevolezza contro le mafie e la corruzione.

Un itinerario composto da numerose tappe che domani, 5 febbraio, approda a Bergamo: nella sala conferenze dell’Università degli Studi in piazzale S. Agostino, dalle ore 16.00, interverranno Francesco Breviario, referente provinciale di “Libera” Bergamo, Stefano Busi dell’Ufficio di Presidenza di “Libera” e Luca Bonzanni, responsabile dell’Osservatorio sulle mafie in bergamasca. Presenteranno la ricerca che dà il nome alla campagna, LIBERAIDEE: si tratta di un’indagine quantitativa che ha raccolto 10.343 questionari, con una ripartizione territoriale che vede primeggiare le regioni del Sud (35,4%), seguite da quelle del Nord-Ovest (31,1%), Nord-Est (20,9%) e Centro (12,6%); vi si aggiunge una ricerca qualitativa, con oltre 100 interviste alle associazioni di categoria.

Altri articoli...