Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

NOTIZIE

“UN’IDEA PER IL DIURNO", VENERDÌ 28 SETTEMBRE L'INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA DI LAVORODOPO. Appuntamento in CGIL a Bergamo

on .

Nel momento in cui si parla di rigenerazione del centro piacentiniano di Bergamo, il cuore della città diviene oggetto di ripensamento dei suoi spazi urbani aperti, delle piazze e delle aree pubbliche. Se l’intenzione è quella di migliorare la vivibilità e definire l’identità del centro cittadino, diventa importante che la conoscenza delle questioni in gioco sia patrimonio di un attento dibattito.
La nuova proposta culturale di Lavorodopo, l’associazione della CGIL che porta da anni l’arte nei locali del sindacato, va proprio in questa direzione: domani, venerdì 28 settembre, nella sede di via Garibaldi 3 (ore 17.30, piano interrato) viene inaugurata la mostra “Un’idea per il diurno. Frammenti di progettazione urbana” a cura di Annachiara Passera ed Emanuela Patelli.

RYANAIR, L’ASSEMBLEA DI PILOTI E ASSISTENTI DI VOLO FISSATA PER IL 27 SETTEMBRE IN CGIL A BERGAMO

on .

“Ci aspettiamo una forte partecipazione all’assemblea indetta per domani e anche una grande adesione allo sciopero del giorno successivo. Altro che sindacati minori, come Ryanair ci ha etichettato nelle ultime ore, pur cancellando preventivamente alcuni voli a seguito della protesta in programma venerdì”: così, oggi pomeriggio, Marco Sala di FILT-CGIL e Giacomo Ricciardi di UILTrasporti di Bergamo hanno commentato le ultime dichiarazioni della compagnia low cost alla stampa.

È confermata, dunque, per domani, giovedì 27 settembre, l’assemblea di FILT-CGIL e UILTRASPORTI-UIL con i piloti e gli assistenti di volo Ryanair. L’appuntamento è nella sede CGIL di via Garibaldi 3 a Bergamo (sala 1, dalle ore 12.00 alle 16.00).

IL XII CONGRESSO PROVINCIALE DEL SUNIA DI BERGAMO: LUISELLA GAGNI CONFERMATA ALLA GUIDA

on .

Le politiche abitative attuate negli ultimi anni, la necessità di affitti che siano sostenibili da parte della popolazione più fragile e la cosiddetta “rigenerazione urbana” (cioè l’azione di recupero e riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, in particolare nelle periferie): sono alcuni dei temi discussi oggi in occasione del XII Congresso del SUNIA di Bergamo, il Sindacato Inquilini Assegnatari che si occupa della tutela di chi vive in affitto, in abitazione privata o alloggio pubblico.
Il Congresso si è aperto alle 14.00, nella sede di via Garibaldi 3, con la relazione di Luisella Gagni, della segreteria provinciale CGIL e segretaria uscente di SUNIA Bergamo. Sono intervenuti, poi, Gianni Peracchi, segretario generale della CGIL provinciale, e, dopo il dibattito, Daniele Barbieri, che guida il SUNIA nazionale.

NUOVO INFORTUNIO MORTALE, PERDE LA VITA UN LAVORATORE QUARANTOTTENNE DI MOZZANICA (BERGAMO)

on .

Ennesimo incidente mortale sul lavoro questa mattina: è il quindicesimo dall’inizio dell’anno a colpire lavoratori bergamaschi o lavoratori venuti da fuori provincia a lavorare nel territorio orobico. “Sta diventando una vera emergenza provinciale” denunciano i sindacati.
Oggi a perdere la vita è stato un quarantottenne di Mozzanica (BG) in un cantiere di Bottaiano di Ricengo in provincia di Cremona. Era intento a riparare il tetto di una cascina che aveva subito un incendio nelle passate settimane. Il lavoratore è caduto da un’altezza di 10 metri, perdendo la vita sul colpo.

Altri articoli...