Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

NOTIZIE

SCALO DI ORIO, FIRMATA L’INTESA PER IL PREMIO IN SACBO, LA SOCIETÀ CHE GESTISCE L’AEROPORTO. INTERESSATI CIRCA 230 LAVORATORI

on .

Primo accordo per il rinnovo del Premio ai lavoratori di SACBO, la società di gestione dell’aeroporto di Orio al Serio, dopo la scissione che ha visto la nascita, ad inizio 2017, della BGY International Services, principale handling agent dello scalo. Per la prima delle due società, che impiega al momento circa 230 lavoratori, un’intesa per rinnovare il Premio è stata siglata venerdì 21 giugno tra rappresentanti aziendali, delegati RSU e FILT-CGIL, FIT-CISL e Uiltrasporti di Bergamo.

PROTOCOLLO TERRITORIALE SU NUOVE TECNOLOGIE, ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E ACCRESCIMENTO PROFESSIONALE. La firma il 24 giugno a Bergamo. Il commento di Gianni Peracchi della CGIL

on .

“Dalla teoria, di cui tanto abbiamo discusso anche all’interno della nostra organizzazione, arriviamo ora alla pratica, declinata questa volta a livello territoriale: con questa intesa iniziamo a sperimentare la contrattazione nell’epoca dell’innovazione tecnologica”: così Gianni Peracchi, segretario generale della CGIL di Bergamo, si è espresso poco fa sul Protocollo dedicato a nuove tecnologie, organizzazione del lavoro e accrescimento professionale, firmato da sindacati e industriali questa mattina nella sede di Confindustria a Bergamo.

LO SCIOPERO DEI METALMECCANICI, TUTE BLU IN PIAZZA DUOMO: "RIMETTERE AL CENTRO LAVORO E INDUSTRIA". LAVORATORI IN ARRIVO A MILANO DA TUTTO IL NORD ITALIA, PIÙ DI 1.000 DA BERGAMO

on .

È stata un vero successo, oggi 14 giugno, la manifestazione dei metalmeccanici a Milano, nel giorno dello sciopero generale della categoria proclamato da FIOM-CGIL, FIM-CISL e UILM-UIL. In piazza Duomo c’erano oltre 30mila lavoratori (un migliaio da Bergamo) arrivati da tutto il nord Italia. Hanno chiesto a governo e imprese di “rimettere al centro il lavoro, l'industria, i salari, i diritti”.

PONTE SAN PIETRO, L’INAUGURAZIONE DEI NUOVI UFFICI DELLA CGIL. IL TAGLIO DEL NASTRO CON VINCENZO COLLA, VICESEGRETARIO NAZIONALE. “Le sedi luoghi aperti a tutti, a presidio della discussione collettiva”

on .

“Quando si apre una nuova sede della CGIL si fa la cosa giusta per far proseguire la nostra lunga storia. Questi sono luoghi aperti a tutti, a presidio della discussione collettiva, luoghi dove si possono intessere relazioni sociali, confrontandosi faccia a faccia, non con un tweet”: con queste parole, ieri pomeriggio, 13 giugno, Vincenzo Colla, vicesegretario generale nazionale della CGIL, è intervenuto all’inaugurazione della nuova sede della CGIL di Ponte san Pietro, una delle 47 presenti sul territorio bergamasco. “Abbiamo 150mila delegati in tutto il paese, segno del nostro radicamento sul territorio, perché è sul territorio - e nelle sedi sindacali - che si esercita la partecipazione” ha proseguito il dirigente sindacale.

ACCORDO INTEGRATIVO INNOVATIVO PER LE MENSE DELLA “COOPERATIVA LAVORATORI BPB-CREDITO VARESINO”. Partecipazione agli utili e Articolo 18. "Fuori dalle dinamiche degli appalti, tutele, salario e servizio migliori"

on .

Niente appalto con riduzioni di orario a sorpresa né stipendi bassi né diritti incerti: le due mense della “Cooperativa Lavoratori Banca Popolare Bergamo-Credito Varesino” di via Sant’Alessandro e di via Don Luigi Palazzolo continuano a restare al di fuori delle dinamiche del mondo degli appalti e siglano un innovativo accordo integrativo. La firma è arrivata questa settimana tra rappresentanti della cooperativa, delegati e FILCAMS-CGIL di Bergamo, dopo alcuni mesi di trattativa. L’intesa resterà in vigore fino alla fine del 2022.

Altri articoli...