Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

NOTIZIE

SEMATIC, L’AUDIZIONE AL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO: L’AZIENDA ACCETTA LA PROPOSTA DEL TAVOLO TECNICO

on .

È stato il giorno dell’audizione (in videoconferenza) al ministero dello Sviluppo Economico, oggi, 30 settembre, per la vertenza della Sematic di Osio Sotto dove a rischio ci sono 200 posti di lavoro. L’intenzione dell’azienda resta quella di delocalizzare parte della produzione in Ungheria. Al momento, circa un centinaio di lavoratori si trova, a rotazione, in cassa integrazione.

GRUPPO INTESA SANPAOLO-UBI BANCA, FIRMATO UN ACCORDO PER 5.000 USCITE VOLONTARIE E 2.500 ASSUNZIONI. Casanova, FISAC-CGIL: “Buona parte delle assunzioni, a tempo indeterminato, sarà effettuata a Bergamo”

on .

“È un buon accordo che dà l'avvio alla fase di integrazione di UBI in Intesa Sanpaolo e che sancisce il principio della volontarietà delle uscite per pensionamento o prepensionamento. Bene soprattutto per le 2.500 assunzioni concordate a fronte di 5.000 uscite previste": così Pierangelo Casanova, segretario generale della FISAC-CGIL di Bergamo e coordinatore nazionale della CGIL per UBI, commenta l’accordo raggiunto nella tarda serata di ieri. “Nel confronto che abbiamo svolto è stato stabilito che i nuovi ingressi dovranno servire a supportare chi resta sul posto di lavoro in particolare nelle filiali sempre più in affanno. Come già dichiarato dall’Amministratore Delegato di Intesa, buona parte delle assunzioni sarà effettuata a Bergamo che, presumibilmente, sarà particolarmente interessata dalla cessione di sportelli a BPER, come previsto dall’Antitrust”.

SEMATIC, DOPO L’AUDIZIONE IN REGIONE, PER MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE ARRIVATA LA CONVOCAZIONE AL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

on .

Per la Sematic di Osio Sotto è arrivato in tempi rapidi, appena dopo l’audizione in Regione, un segnale di attenzione anche dal MISE: per mercoledì 30 settembre, alle 16, i sindacati hanno ottenuto la convocazione (in videoconferenza) al Ministero dello Sviluppo Economico nella vertenza aperta sul trasferimento di ampia parte della produzione dell’azienda metalmeccanica in Ungheria. L’incontro sarà con il Sottosegretario Alessandra Todde.

METALMECCANICI E LAVORO DA REMOTO, IL 29 SETTEMBRE A BERGAMO IL SEMINARIO ORGANIZZATO DALLA FIOM-CGIL SULLO SMART WORKING. Tra gli ospiti, Michele De Palma, segretario nazionale di categoria

on .

Norme di legge e contrattuali, modelli di organizzazione del lavoro, prospettive tecnologiche e ruolo del sindacato: i metalmeccanici CGIL si interrogano sugli scenari attuali e futuri del lavoro a distanza con un seminario sullo smart wotking organizzato per martedì 29 settembre (ore 9.30) all’auditorium della Casa del Giovane di Bergamo.

SANITÀ PRIVATA, DALLE ASSOCIAZIONI DATORIALI ARIS E AIOP ARRIVA (FINALMENTE) LA RATIFICA DEL CONTRATTO. A Bergamo oltre 4.000 lavoratori coinvolti nel rinnovo

on .

Dopo lo sciopero nazionale del 16 settembre, arriva oggi la ratifica definitiva del Contratto nazionale della Sanità Privata da parte dell'Associazione Italiana Ospedalità Privata (AIOP) e dell'Associazione Religiosa Istituti Socio-Sanitari (ARIS).Si conclude così quella che i sindacati hanno definito una “vertenza lunga, inedita, complessa”, soprattutto perché l’intesa, già raggiunta nel mese di giugno, da allora era rimasta in stallo. In occasione della mobilitazione dei giorni scorsi, i sindacati avevano denunciato il fatto che le associazioni datorali avessero “unilateralmente scelto di escludere parti di intesa concordata per applicare solo ciò che più faceva loro comodo”.

Altri articoli...