Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

ZANETTI SPA, AL VIA PER LA PRIMA VOLTA LA TRATTATIVA PER IL CONTRATTO AZIENDALE. Pisciotta, FILCAMS-CGIL: “L’apertura del tavolo dopo i risultati ottenuti per via giudiziale con le cause. Ora è il momento del confronto”

on .

Si è aperta per la prima volta, in questi giorni, la trattativa per giungere a un Contratto aziendale alla Zanetti spa di Lallio (Bergamo), storica azienda di produzione e commercializzazione di formaggi. La scorsa settimana la FILCAMS-CGIL provinciale ha presentato ufficialmente la propria Piattaforma rivendicativa e si attende ora, per metà ottobre, la risposta dell’azienda.

“A quel punto si aprirà il confronto per entrare nel dettaglio di questioni che stanno a cuore ai lavoratori, dal tema degli inquadramenti – sui quali abbiamo presentato tre cause pilota, seguite poi da altre vertenze – all’istituzione di un premio di risultato e di un premio di produzione” ha spiegato oggi Francesco Pisciotta della FILCAMS-CGIL provinciale. “In trattativa parleremo anche di malattia, ricorso a contratti somministrati e a tempo determinato. Dopo le cause aperte e dopo i risultati ottenuti per via giudiziale, ora è il momento del confronto e della trattativa” conclude Pisciotta.

Nella sede centrale di Lallio (Bergamo) lavorano circa 130 dipendenti. In totale sono oltre 400 quelli impiegati nei siti del resto d’Italia.