Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

6° APPUNTAMENTO INTERNAZIONALE DEI GIOVANI DELLA PACE SERMIG, ANCHE LA CGIL DI BERGAMO IN PIAZZA PER ASCOLTARE GLI INTERVENTI

on .

Giustizia, pace, dialogo, disarmo, sono alcune delle parole chiave dell’evento che sta per cominciare nella nostra città: anche la CGIL di Bergamo, con il suo segretario generale provinciale, Gianni Peracchi, insieme ai ragazzi di Toolbox CGIL saranno domani pomeriggio in Piazza Vittorio Veneto per ascoltare le testimonianze di pace del sesto Appuntamento Internazionale dei Giovani della Pace Sermig, il Servizio Missionario Giovanile nato dall’Arsenale della Pace di Ernesto Olivero.

Il grande raduno sta portando in queste ore decine di migliaia di giovani da tutta Italia ma anche da diversi altri Paesi, nel segno del dialogo, della solidarietà, dell’impegno a costruire un mondo migliore.

“L’impegno e la lotta per salvaguardare i diritti fondamentali degli esseri umani, per rivendicare giustizia e per raggiungere finalmente la pace negli angoli più martoriati della terra ci fa sentire, come sindacato, vicini a coloro che stanno giungendo nella nostra città per questa importante iniziativa” ha detto oggi Gianni Peracchi che guida la CGIL provinciale. “Il fatto, poi, che l’iniziativa abbia i ragazzi e le ragazze come protagonisti ci riempie ancora di più di entusiasmo e ci fa sentire ancora più partecipi. A loro diamo il benvenuto nella nostra città”.

Il programma qui: https://www.giovanipace.org/