Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

LA SLC-CGIL DI BERGAMO, IL SINDACATO DI POSTE, TELECOMUNICAZIONI, GRAFICI E CARTAI, HA ELETTO UNA NUOVA SEGRETERIA PROVINCIALE

on .

Con 33 voti favorevoli (1 astensione e 1 voto contrario), è stata eletta venerdì 1° febbraio  la nuova segreteria della SLC-CGIL di Bergamo, il sindacato dei lavoratori di poste, di grafici, cartai e delle telecomunicazioni.

Ad affiancare Paolo Turani, confermato segretario generale alla guida della categoria lo scorso 19 ottobre a conclusione del VI Congresso provinciale, saranno Marisa Adobati, 51 anni, unica nuova eletta, e i segretari già presenti nell’organismo precedente Roberta Locatelli, 55 anni, Lorenzo Martinelli, 32 anni, e Roberto  Martinelli, 53 anni.

Tutti i comparti della categoria sono ben rappresentanti: Marisa Adobati, al suo primo incarico di segreteria, proviene da Poste Italiane dove era RSU. Manterrà, come aveva avuto fino ad ora, la delega di Coordinamento del settore postale. Sostituisce in segreteria Giuliana Ravasio dell’apparato tecnico di SLC, arrivata a naturale scadenza del doppio mandato di otto anni. Come già detto, vengono confermati Roberta Locatelli, che era e resta funzionaria del settore industriale della SLC, Lorenzo Martinelli che proviene da Tim, membro delle Rappresentanze Sindacali Unitarie e del Coordinamento nazionale RSU di quell’azienda, e infine Roberto  Martinelli che proviene dal gruppo Boost, dove è membro di RSU e Rappresentante dei Lavoratori alla Sicurezza.