Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO, 20 GIUGNO. A Bergamo la marcia #WithRefugees18 dalla GAMEC fino al Parco di Sant'Agostino

on .

Nell'ambito della Giornata Mondiale del Rifugiato celebrata il 20 giugno, si concludono domani, 20 giugno appunto, gli appuntamenti di #WithRefugees18, il “festival per i rifugiati del mondo” organizzato dal Coordinamento Provinciale Bergamasco Enti Locali per la Pace (e sostenuto dalla Rete della Pace di Bergamo, di cui fa parte anche la CGIL).

Mercoledì 20 giugno
Giornata mondiale del rifugiato
Dalle 17.30 ritrovo alla GAMeC - Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo (ufficiale), dove sarà allestita una mostra fotografica a cura dei progetti SPRAR e sarà possibile visitare la mostra "Enchanted Bodies / Fetish for Freedom" di Bernardo Mosqueira
18.00 > Intervento del sindaco di Bergamo, Giorgio Gori
19.00 > Marcia fino al parco di Sant’Agostino
19.45 > Aperitivo offerto dai progetti SPRAR e saluti conclusivi di Marzia Marchesi a nome del Coordinamento Provinciale bergamasco enti Locali per la Pace e i Diritti Umani
20.00 > Drum Circle a cura di Giorgio Brigatti Drum Circle Faciltator
Dalle 21.00 > Festa con i Rainbowjam

Organizzatori di #WithRefugees18:
Coordinamento Provinciale Bergamasco Enti Locali per la Pace
Enti capofila progetti SPRAR: Comune di Bergamo, Comune di Levate, Comune di Trescore Balneario, Comune di Bagnatica, Val Cavallina Consorzio Sociale.
Partner: Caritas Bergamasca, Consorzio Sol.Co Città Aperta, Rete della Pace di Bergamo, Confcooperative Bergamo, Fondazione Casa Amica, GAMeC - Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo (ufficiale).