Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

FLAI, FAI E UILA: “NO A UN TAGLIO DEI DIRITTI IN AGRICOLTURA, GLI STRUMENTI PER LA FLESSIBILITÀ ESISTONO GIÀ”

on .

Le segreterie di FLAI Cgil, FAI Cisl e UILA Uil di Bergamo esprimono la loro grande preoccupazione a seguito delle dichiarazioni dell’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi di Regione Lombardia, Fabio Rolfi, che commentando il testo del “Decreto dignità” licenziato dal Consiglio dei ministri, sostiene che i voucher siano necessari per il lavoro stagionale in agricoltura.

DECRETO DIGNITÀ, ALCUNI CONTENUTI SONO CONDIVISIBILI. Ma non c’è nulla su nuove tutele, reintegro, politiche attive e formazione”. L’intervento del segretario provinciale Gianni Peracchi

on .

Investimenti produttivi, ludopatie, contratti a termine: uno strano mix che sembra avere più le caratteristiche di una azione di concorrenza sul piano della comunicazione con Salvini per la conquista di una sorta di primazia postelettorale, che una reale intenzione di disegnare una strategia sul mercato del lavoro o sugli altri temi affrontati. Inoltre, rispetto agli annunci fatti durante e dopo la campagna elettorale, il risultato non sembra corrispondere alle aspettative.

“DELIVER YOUR PARTY”, UNA FESTA PER I RIDER DI BERGAMO. Venerdì 6 luglio 21.30, via Pignolo 42. Continua la campagna di incontro e ascolto di Toolbox CGIL

on .

Un momento informale di festa, di condivisione e di ascolto: è questo l’obiettivo della serata organizzata allo spazio Toolbox dalla CGIL di Bergamo. Una festa aperta a tutti, e dedicata ai rider di tutte le App per i servizi di consegna pasti a domicilio, oltre che ai pony pizza e ai fattorini in generale.

STABILIZZAZIONI DEI PRECARI DEL SISTEMA SANITARIO LOMBARDO, SOTTOSCRITTO PROTOCOLLO D’INTESA. Per la provincia di Bergamo coinvolti i lavoratori a tempo determinato (con requisiti precisi) di tutte le ASST e dell’ATS

on .

È stato sottoscritto oggi, 29 giugno, presso la sede di Regione Lombardia il Protocollo d’intesa che permetterà alle aziende del sistema sanitario regionale di procedere alla stabilizzazione del personale precario (a seguito di uno dei cosiddetti “decreti Madia”).

Altri articoli...