Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

SICUREZZA SUL LAVORO, PRESIDIO VENERDÌ 16 NOVEMBRE DAVANTI ALLA PREFETTURA DI BERGAMO. Diciassette persone indosseranno tute bianche e caschetti gialli per ricordare le altrettante vittime bergamasche da inizio anno

on .

Fra i sindacalisti e i lavoratori che si riuniranno in presidio, venerdì a Bergamo, ci saranno anche 17 persone che indosseranno tute bianche e caschetti gialli: così verranno ricordati i 17 lavoratori che hanno perduto la vita dall’inizio dell’anno nella provincia orobica (e fuori dai confini provinciali alle dipendenze di imprese bergamasche). Oltre diecimila sono stati gli infortuni che hanno ferito, amputato, invalidato chi stava solo eseguendo il proprio mestiere nel nostro territorio (fonte: Open Data INAIL, dati aggiornati a settembre 2018).

30 E 31 OTTOBRE L'VIII CONGRESSO TERRITORIALE DELLA CGIL DI BERGAMO: “IL LAVORO È UNO SGUARDO AL FUTURO”. 1.235 assemblee svolte, quasi un terzo degli iscritti votanti, 233 delegati

on .

Dopo i dodici Congressi delle diverse categorie sindacali nelle ultime tre settimane, è arrivato ora il momento di aprire i lavori dell’VIII Congresso territoriale della CGIL di Bergamo, in programma domani, 30 ottobre, e mercoledì 31 nell’Auditorium Sant’Alessandro di via Garibaldi a Bergamo.

30 E 31 OTTOBRE L'Domani e mercoledì - VIII CONGRESSO TERRITORIALE CGIL BERGAMO: “IL LAVORO È UNO SGUARDO AL FUTURO”. 1.235 assemblee svolte, quasi un terzo degli iscritti votanti, 322 delegati

on .

Dopo i dodici Congressi delle diverse categorie sindacali nelle ultime tre settimane, è arrivato ora il momento di aprire i lavori dell’VIII Congresso territoriale della CGIL di Bergamo, in programma domani, 30 ottobre, e mercoledì 31 nell’Auditorium Sant’Alessandro di via Garibaldi a Bergamo.

“Arriviamo a questo Congresso dopo 1.235 assemblee nelle aziende, negli uffici, nelle leghe (il 20% in più di quelle dell’ultimo appuntamento congressuale di quattro anni fa) e che ha visto quasi un terzo degli iscritti alla CGIL bergamasca votare i documenti ed eleggere i 322 delegati ad essi collegati” ha spiegato oggi, alla vigilia dell’apertura dei lavori, Gianni Peracchi, segretario generale della CGIL di Bergamo. “Il documento congressuale della maggioranza Il lavoro è ha ottenuto il 94,86% dei consensi mentre il documento di minoranza Riconquistiamo tutto il 5,14%. Una base consultiva importante di questi tempi. Non siamo quasi più abituati, almeno in ambito politico, a Congressi in cui ci si confronta così capillarmente. Oggi, tra partiti e organizzazioni fluide, prevale un concetto distorto della democrazia. Qualcuno la chiama democrazia diretta o del clic, ma nulla ha a che vedere con i fondamentali del principio democratico. Oggi, insomma, sembra quasi desueto praticare la partecipazione e discutere di merito o anche riporre la fiducia nel delegato o funzionario che ti aiuta a risolvere i problemi di ogni giorno”.

PENSIONATI A CONGRESSO, PRIMO GIORNO DI LAVORI DEI DUE PREVISTI PER LO SPI-CGIL DI BERGAMO. Negoziazione territoriale, invecchiamento, diritti “inespressi” e coesione sociale

on .

“Nel solo territorio del Comune di Bergamo le famiglie composte da un’unica persona hanno quasi raggiunto la percentuale del 50% e di queste il 20% è costituito da persone anziane sole. Lo SPI-CGIL si rivolge a loro e a tutti gli altri pensionati: è una delle più grandi agenzie che si occupano di anziani e la nostra collaborazione con gli enti locali può e deve essere un punto a favore per la realizzazione di progetti concreti”: così Augusta Passera, segretaria generale uscente dello SPI-CGIL di Bergamo, si è rivolta questa mattina alla platea del XII Congresso provinciale, in corso oggi e domani all’auditorium Sant’Alessandro, in via Garibaldi 3 a Bergamo.

XII CONGRESSO DELLO SPI-CGIL DI BERGAMO, MERCOLEDÌ 24 E GIOVEDÌ 25 OTTOBRE I PENSIONATI CGIL ALL’APPUNTAMENTO CONGRESSUALE

on .

Negoziazione territoriale, invecchiamento attivo, diritti “inespressi” e coesione sociale: nella lunga fase congressuale della CGIL di Bergamo, ora tocca ai pensionati dello SPI aprire il confronto nel loro XII Congresso provinciale. È in programma per domani, mercoledì 24, e per giovedì 25 ottobre, all’auditorium Sant’Alessandro, in via Garibaldi 3 a Bergamo.

Altri articoli...