Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

In Borgo Palazzo area a rischio degrado e incidenti

on .

MORLA   MORLA2

Federconsumatori segnala all'attenzione degli Amministratori locali che in Borgo Palazzo, a lato del ponte sul Morla, c'è una situazione che presenta alcuni rischi per l'incolumità delle persone e sta rischiando di generare l'ennesimo luogo degradato della città.
Dopo che nel 2012, a cura del Consorzio di Bonifica, venne effettuata la pulizia del torrente, si evidenziò il problema della sponda soprastante infestata da vegetazione incontrollata. Successivamente il sito venne ripulito da rovi ed erbacce ma, da allora, ciò che resta è uno spazio delimitato da un piccolo reticolato e da una barriera fatta di lamiere ormai sconnesse che dovrebbero impedire l'avvicinamento al salto sul Morla.
Noi sosteniamo l'opportunità di un intervento da parte dell'Amministrazione comunale che, prioritariamente, metta in sicurezza il posto in attesa di sistemare definitivamente l'area.
Magari si potrebbe cogliere l'occasione per eliminare il rudere che, anni addietro, ospitava una cabina dell'ENEL.
La questione è particolarmente delicata in quanto si tratta di un luogo posto lungo il passaggio pedonale adiacente all'edificio che ospita l'asilo nido e la scuola materna del Borgo: oltre che collegare la via Borgo Palazzo alla via Mazzi e al vicino parco pubblico.