Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

COSA CAMBIA PER I RISPARMIATORI TRUFFATI CON LA SCOMPARSA DEL PRESIDENTE E AMMINISTRATORE DELEGATO DELLA SOCIETÀ INTERMARKET DIAMOND BUSINESS (IDB)?

on .

 FDIAMANTEederconsumatori Bergamo, in relazione all’inaspettata e incresciosa notizia del decesso del Signor Claudio Giacobazzi, Presidente e Amministratore Delegato di IDB, conferma che, come già comunicato nelle riunioni svoltesi a tale riguardo, è obbiettivo dell’Associazione di aprire una trattativa in rappresentanza dei propri assistiti con gli Istituti di credito ancora renitenti che hanno concorso alla vendita dei diamanti come bene rifugio per i risparmiatori.
A tal fine prosegue la raccolta della documentazione necessaria a sostenere l’iniziativa.
Documentazione che comprende la fattura d’acquisto del bene e la valutazione certificata da un esperto della congruità del valore effettivo. Per tale attività, attualmente in corso, viene indicato il termine orientativamente del 31 maggio prossimo venturo.
Ribadiamo che l’obiettivo di Federconsumatori è la tutela del Risparmiatore non solo nei confronti di chi ha venduto i diamanti ma altresì nei confronti delle banche, preposte alla tutela del risparmio, che lucrando notevoli introiti sotto la voce “commissioni” hanno collaborato nell’attività già sanzionata dal Garante per la Concorrenza e per il Mercato.