Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

CI AVVICINIAMO ALLE FESTIVITÀ PASQUALI E, COME DA TRADIZIONE, AUMENTA IL COSTO DEI CARBURANTI

on .

Federconsumatori, in fiduciosa attesa che si concretizzi la promessa riduzione/eliminazione delle accise che pesano sul prezzo della benzina, segnala:
Anche quest’anno le festività pasquali saranno gravate dall’aumento dei costi per coloro i quali vorranno festeggiarle spostandosi dalla propria abitazione, sia con mezzi propri sia utilizzando i servizi di trasporto pubblici.
La commissione comunale per il controllo dei prezzi al consumo del Comune di Bergamo ha certificato che nel mese di marzo 2019 il costo dei “Carburanti e lubrificanti per mezzi di trasporto privati” è aumentato del 2,4 %.
Nello stesso periodo, sempre a causa dell’aumento del prezzo dei carburanti, il costo dei “trasporti” (aereo, su rotaia e marittimo) è cresciuto del 1,3%.
Federconsumatori invita a servirsi di quei distributori che applicano prezzi concorrenziali alle pompe “self service”. Tra un distributore e l’altro si registrano differenze superiori anche ai 10 centesimi di euro al litro.