Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

BERGAMO: STAZIONE AUTOLINEE VIALE DEGLI ARRIVI| Lamentele per cattive frequentazioni, mutismo per situazioni di estremo disagio

on .

Federconsumatori, consapevole di non scoprire nulla di nuovo (semmai proprio in virtù del perpetuarsi di certe situazioni) denuncia che le notti scorse, nonostante la temperatura non certamente mite, diverse persone per dormire si sono dovute adattare a stendere le loro povere coperte sul marciapiede del viale degli Arrivi alla stazione Autolinee; altre, per giaciglio, utilizzano le panchine delle pensiline vicine al parcheggio multipiano.
Ovviamente alla mancanza di letti va aggiunta l’assenza di servizi igienici adeguati alla cura della persona.
Noi, che non vorremmo assuefarci a queste situazioni offensive della dignità di donne e uomini, siamo tra coloro che faticano a ritenere che chi ha responsabilità istituzionali non sia in grado di offrire una sistemazione “umana” a coloro che si trovano nelle condizioni descritte… situazioni che mortificano chi le subisce e sviliscono chi le tollera fingendo di ignorarle (benpensanti compresi).