Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

BERGAMO, CITTÀ DEI MILLE, TIENE GARIBALDI AL BUIO

on .

VIA GARIBALDI

Federconsumatori interviene per evidenziare una lacuna riguardante la poca visibilità di uno dei più importanti (storicamente) monumenti di Bergamo
Per chi la sera arrivi alla Rotonda dei Mille, praticamente a fianco di Palafrizzoni, fa un certo effetto vedere il monumento all'Eroe dei due Mondi nella più completa oscurità.
Chi o cosa ostacola il portare luce alla statua?
Sulla questione sollecitammo l'intervento dell'Amministrazione precedente... E qualche amico ci fece notare che eravamo degli ingenui a pensare che ci ascoltassero se parlavamo di rendere onore a Garibaldi.
Infatti ci fu risposto che non si poteva illuminare il monumento perché non c'era il collegamento elettrico (cosa che, immodestamente, avevamo intuito anche da sol): e non ne fecero più nulla.
Ora, a condizioni politiche mutate, pensiamo valga la pena rinnovare l'invito ai nostri Amministratori perché valorizzino l'Uomo rappresentato dalla statua che campeggia in mezzo alla Rotonda dei Mille. Anche nel ricordo di quei concittadini grazie ai quali possiamo fregiarci del nome Bergamo Città dei Mille.