Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

ATB TRASPORTO PUBBLICO A OSTACOLI

on .

Federconsumatori segnala che, dopo i reclami riferiti alla linea1 dell’ATB (disagi per sovra affollamento, lunghezza eccessiva del percorso, scarsità degli automezzi negli orari di punta, ecc…), anche gli uUtenti della linea 2 (Don Orione, ospedale vecchio, Loreto, ospedale nuovo, stazione, Porta Nuova, Noli, cimitero, Clementina) cominciano a far sentire la loro voce per reclamare contro il ripetersi di troppi disservizi.
Ancora oggi sulla linea 2B si segnala il “salto” della corsa che alle 13.18 sarebbe dovuta transitare da via Garibaldi.
A questo si somma la difficoltà a raggiungere il centro di Bergamo, specialmente quando si ha la necessità di fruire dei cambi linea (orari serali e/o festivi); il numero eccessivo di varianti presenti sulla locandina (alla stessa fermata il bus passa in orari definiti con ben 10 indicazioni riferite a percorsi, limitazioni e destinazioni diverse tra loro * / % § = b v B L X) Roba da far venire l’orticaria; il non potere comprare il biglietto sul bus; la difficoltà a leggere orari e informazioni di sera al buio, ecc…
Da settimana prossima la linea 2, sia A che B, sarà coinvolta nelle difficoltà dovute ai lavori per la realizzazione (finalmente) della pista ciclopedonale in via Martir Luter King, direzione Ospedale Papa Giovanni XXIII. Cantiere che impedirà per alcuni mesi, anche ai mezzi pubblici, la percorribilità di parte della strada: con conseguente cambio di percorso e modifica dei tempi di passaggio.
In attesa di una modifica della linea 2, che ne renda più semplice e attrattivo l’utilizzo, Federconsumatori auspica il puntuale aggiornamento degli orari e la loro pubblicizzazione sulle locandine alle fermate.