Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

Osservatorio Mercato del Lavoro

Il lavoro pagato coi voucher

Il lavoro pagato con i voucher: da strumento per contrastare il lavoro nero a sistema per erodere il lavoro regolare e contrattuale
In forte aumento nel Commercio e nei Servizi e nel lavoro femminile e dei giovani

Erano stati proposti come una soluzione per far uscire dal nero i piccoli "lavoretti" occasionali ma si stanno trasformando in un colossale strumento per evadere le norme sul lavoro e annullare le regole dei contratti di lavoro: una forma di precariato peggiore delle altre.
(...) Testo completo in formato pdf

Povertà Rapporto ISTAT 2014

Il rapporto ISTAT evidenzia la condizione di povertà non solo per i disoccupati ma anche per i lavoratori a bassa retribuzione (working poor)
Anche nella nostra provincia esistono condizioni salariali al di sotto delle soglie di povertà

L'ISTAT ha pubblicato ieri il Report su "La povertà in Italia". Il Report conferma il forte divario tra Nord e Sud e le caratteristiche e la consistenza del fenomeno:
- Peggiora la condizione delle coppie con figli e, in genere, delle famiglie numerose
- Sono più colpite le persone con un basso livello di istruzione e con persone in condizione non professionale (disoccupati)
- Aumenta la povertà tra le coppie di anziani (vale la pena di ricordare che, ad esempio nel comune di Bergamo, sono 11.694 gli anziani ultra65enni che vivono in coppia senza figli)
- Sono più colpite le famiglie con a capo un operaio o assimilato rispetto a quelle con lavoratori autonomi

I tempi di reimpiego dei lavoratori licenziati. Una ricerca dell'ARIFL

I TEMPI DI RIOCCUPAZIONE DEI LAVORATORI LICENZIATI IN LOMBARDIA
l'agenzia regionale ARIFL pubblica i dati del II trimestre 2013

La Newsletter n. 4/2014 dell'Agenzia Regionale ARIFL è dedicata all'occupazione di chi ha perso un lavoro. I dati analizzati sono relativi agli avviati nel II trimestre 2013 in Lombardia e riflettono sostanzialmente quanto già evidenziato dall'ARIFL nella Newsletter 1/2013 che analizzava i dati 2010-2011.