Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

Lupini Targhe, oggi nuovo sciopero di un'ora e mezzo contro il mancato pagamento dell'acconto dello stipendio

on .

Braccia incrociate di nuovo, oggi, alla Lupini Targhe di Pognano: la maggior parte dei lavoratori non ha ancora ricevuto l'acconto dello stipendio di marzo. Così, dopo lo sciopero dell'11 aprile, questa mattina dalle 10.30 fino a mezzogiorno e dalle 13.30 fino alle 15 gli operai dei due turni hanno ricominciato a scioperare. Nell'ora e mezzo di astensione dal lavoro hanno anche tenuto un'assemblea

Appalti al massimo ribasso, oggi l'incontro dei sindacati col sindaco di Bergamo Franco Tentorio

on .

Contro gli appalti affidati al massimo ribasso dagli enti pubblici a Bergamo, sindacati di categoria e lavoratori erano già scesi in presidio il 22 marzo scorso davanti a Palazzo Frizzoni: questa mattina alle 11.00 Romeo Lazzaroni della FILCAMS-CGIL, Alberto Citerio di FISACAT-CISL e Fausto Marchetti di UILTUCS-UIL hanno incontrato il sindaco Franco Tentorio, insieme al Direttore Generale Ivan Mazzoleni e alla Dirigente Responsabile dell'Economato, Elena Pasini

PAM, l'Inps conferma che per i 13 lavoratori erogherà la mobilità

on .

Per 13 dei 19 lavoratori del supermercato PAM di via Camozzi a Bergamo che ha chiuso il 20 marzo scorso ieri in serata l'INPS ha confermato la possibilità di usufruire dell'indennità di mobilità: "In questo modo i lavoratori fino ai 39 anni di età percepiranno l'indennità per un anno, quelli dai 40 e fino ai 49 anni l'avranno per due anni e i lavoratori dai 50 anni in su ne godranno per tre anni" ha spiegato poco fa Marco Micene della FILCAMS-CGIL provinciale

Altri articoli...