Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Scame Mastaf, l'assemblea dei lavoratori proclama un nuovo pacchetto di 16 ore di sciopero

on .

Dopo l'annuncio d'inizio marzo, alla Scame Mastaf la temuta procedura di mobilità è stata formalmente aperta il 15 aprile scorso: il taglio dell'organico riguarderà 64 dei 250 lavoratori degli stabilimenti di Suisio e Solza. Contro la prospettiva dei licenziamenti, dopo un primo ciclo di scioperi effettuati nelle ultime settimane, ieri l'assemblea dei lavoratori ha proclamato un nuovo pacchetto di 16 ore di astensione dal lavoro

lettorato per non vedenti di Bergamo, quale destino per il servizio di alta qualità? Le preoccupazioni di genitori, sindacato, lavoratori e unione dei ciechi

on .

Già nell'estate del 2010 si era corso il rischio di un'esternalizzazione, poi scongiurata dall'approvazione di una nuova convenzione: ora in ABF, Azienda Bergamasca Formazione, si ripresentano i timori per il destino del servizio di lettorato per non vedenti, oggi erogato dalla Provincia di Bergamo e conosciuto per l'alta qualità della sua offerta

"Io riattivo il lavoro" alla Fiera dei librai: anche Erri de Luca per una legge di iniziativa popolare sulla tutela dei lavoratori dele aziende sequestrate alla criminalità organizzata

on .

Arrivato al Quadriportico di Bergamo per partecipare ad un incontro pubblico (molto partecipato) organizzato dalla Biblioteca Di Vittorio nell'ambito della Fiera dei Librai, venerdì sera lo scrittore e poeta napoletano Erri De Luca si è fermato qualche minuto anche al banchetto con cui la CGIL sta promuovendo la campagna "Io riattivo il lavoro" e ha aggiunto la propria firma (foto in allegato, con Giuseppe Errico di NIDIL-CGIL) alla raccolta che servirà per presentare una proposta di legge d'iniziativa popolare

ABB Spa, la corte di cassazione respinge il ricorso presentato dall'azienda e conferma l'illegittimità dei contratti di somministrazione

on .

Alla fine anche la Corte di Cassazione conferma la ragioni di G.R., lavoratore precario in ABB Power Technologies spa, oggi ABB spa: dopo quella del Tribunale di Bergamo nel dicembre 2008 e quella della Corte d'Appello di Brescia dell'ottobre 2009, arriva la sentenza dell'ultimo grado di giudizio nella vicenda di precariato illegittimo nell'azienda metalmeccanica di Dalmine

Altri articoli...