Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

NOTIZIE

Dopo il voto di venerdì. ITALCEMENTI DI CALUSCO, NEL RINNOVO DEI DELEGATI LA FILLEA-CGIL SI CONFERMA PRIMO SINDACATO

on 21 Novembre 2016.

Ancora una volta la FILLEA-CGIL si conferma primo sindacato in Italcementi: questa volta per il rinnovo dei delegati delle RSU al voto erano chiamati i lavoratori della cementeria di Calusco. Dei 149 dipendenti in organico, alle urne aperte venerdì 18 novembre si sono recati in 123 (82,6%) : la lista della FILLEA-CGIL ha ottenuto 81 preferenze (65,9%), quella della FILCA-CISL 38 (30,9%) mentre quella della FENEAL-UIL 3 voti (più una scheda nulla).

Risultano, dunque, eletti per la FILLEA-CGIL Fabio Paris, riconfermato con ben 72 preferenze, Roberto Milesi, nuovo eletto, e Luigino Verzeni, riconfermato. Solo un delegato è stato eletto per la lista della FILCA-CISL. Nelle elezioni precedenti del giugno 2013 le RSU erano composte da tre rappresentati CGIL e uno UIL.

“È un risultato importante, di grande riscontro per il lavoro svolto dai nostri rappresentanti negli ultimi anni, in un periodo di forte riorganizzazione del Gruppo con l’utilizzo della Cassa integrazione straordinaria e in una fase di acquisizione di Italcementi da parte del Gruppo HeildebergCement” ha detto poco fa Luciana Fratus della FILLEA-CGIL provinciale. “I lavoratori hanno confermato ancora una volta la loro fiducia nell’operato della CGIL e dei suoi rappresentanti che hanno dimostrato di saper far fronte a questa fase delicata della vertenza”.